Incubatore d’impresa “Grani digitali”, a Foggia tutto pronto per l’inaugurazione delle aree coworking

Il progetto coinvolge i ragazzi delle quinte del Pascal che seguiranno un programma fatto di formazione di impresa, testimonianze, coaching e laboratori che culminerà in un “investitor day”

Si svolgerà giovedì 18 novembre, alle 10.30 presso l’istituto “Blaise Pascal” di Foggia (foto sopra), l’inaugurazione delle aree coworking del primo incubatore e acceleratore di impresa scolastico del territorio, dedicato ai ragazzi dell’ultimo anno delle scuole superiori. L’incubatore si chiama Grani Digitali ed è un’ATI fondata dall’I.T.E. “Blaise Pascal” e la società Marketing Movers.

Dopo lo stop legato alla pandemia, che ha bloccato il mondo della scuola condizionandone le attività, l’incubatore si appresta a diventare operativo nel tentativo di colmare il divario tra la formazione garantita da Scuola e Università e le esigenze del mondo delle aziende. 

Il progetto coinvolge i ragazzi delle quinte del Pascal che seguiranno un programma fatto di formazione di impresa, testimonianze, coaching e laboratori che culminerà in un “investitor day”. Il tutto sarà finalizzato alla stimolazione e generazione di idee imprenditoriali e alla loro realizzazione. Tra i formatori e le testimonianze arriveranno a Foggia nomi di spicco nazionale nel settore dell’impresa, dell’innovazione, del digitale e delle startup. La Confcommercio, partner fondamentale di questa iniziativa, ha aperto un ufficio distaccato ogni giovedì dalle 9.30 alle 12.00 all’interno dell’incubatore per l’assistenza fiscale e la ricerca di finanziamenti.

Grani Digitali ha già raccolto l’adesione di enti e aziende: Apulia Hotel, Confcommercio, Camera di Commercio, RMServices, Gelsomino Ceramiche, CTM l’impresa di costruire, Arredo Service, Mercati di città-La Prima ecc. All’evento, oltre alle autorità e istituzioni, parteciperà anche Giuseppe Silipo, direttore generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia.



In questo articolo:


Change privacy settings