Foggia senza lavoro, è ultima in Italia (quasi uno su quattro non è occupato). In 30 anni perse 15 posizioni in classifica

È drammatico lo scenario del mercato del lavoro in provincia di Foggia: quasi uno su quattro non ha un impiego. Un dato che ha fatto sprofondare (ancora una volta) la Capitanata all’ultimo posto nella classifica del quotidiano economico Italia Oggi. “Lavoro nero, criminalità e poca capacità innovativa del territorio” sono le zavorre che condannano il nord della Puglia.
Certo, sulla qualità della vita sono state scalate tre posizioni (da ultima a terzultima), ma l’occupazione diventa il tema centrale di riflessione. In 30 anni Foggia ha perso 15 posizioni nelle classifiche di Italia Oggi e Sole24Ore. L’unico dato positivo riguarda il saldo positivo tra nuove imprese e cessate.





Change privacy settings