Nasce “Grani Digitali” al Pascal di Foggia: testimonianze, coaching e laboratori per il primo incubatore scolastico per startup

Subito corsi di formazione d’impresa che culmineranno in un investor day. Tra i formatori arriveranno in città nomi di spicco nazionale

I.T.E. Blaise Pascal e Marketing Movers di Luigi de Seneen e Massimiliano Arena insieme per una iniziativa essenziale per il territorio. Nasce Grani Digitali, il primo incubatore e acceleratore di impresa dedicato ai ragazzi dell’ultimo anno delle scuole superiori, con la collaborazione di Coldiretti e Confcommercio, partners dell’iniziativa. L’idea è arrivata dalla grande esperienza sul campo del professor Raffaele Identi, informatico e tutor delle varie classi e responsabile dei progetti di alternanza.

“Si avvera un sogno, da tempo aspettavamo di poter creare un incubatore dove le idee dei ragazzi diventassero impresa. Ci sono tantissimi imprenditori agricoli che hanno chiesto consulenza per la digitalizzazione dei loro dati, lo stesso nel commercio. I ragazzi hanno tante idee”, ha osservato il prof Identi a l’Immediato.

“Ho capito che mancava la messa a terra dell’impresa. Nell’incubatore si realizzano le idee, lo studio diventa impresa”, ha spiegato il docente nel corso dell’inaugurazione a cui hanno partecipato l’Unifg e i dirigenti provinciali e regionali dell’Ufficio scolastico, Marida Episcopo e Giuseppe Silipo. Subito quindi corsi di formazione d’impresa, testimonianze, coaching e laboratori, che culmineranno in un investor day. Tra i formatori arriveranno a Foggia nomi di spicco nazionale del settore dell’impresa. E non mancherà l’assistenza fiscale e sui fondi europei. Ogni giovedì nel coworking spazio alla consulenza di Confcommercio, come ha evidenziato la tecnica Stefania Bozzini.



In questo articolo:


Change privacy settings