Terza dose al via per over 40, ma a Foggia “rifiutano” chi non ha la prenotazione. Regione: “Si può accedere spontaneamente”

Montanaro: “Da lunedì 22 novembre vaccini anche a coloro che decidano di accedere liberamente”. Rabbia tra chi è stato “rimbalzato”

Via alla terza dose per gli over 40 in tutta la Puglia. Anche a Foggia, da oggi, è possibile candidarsi per la dose booster a patto che siano trascorsi almeno 180 giorni dalla seconda inoculazione. Non sono mancati, però, numerosi problemi organizzativi. Infatti, nonostante le dichiarazioni del governatore Michele Emiliano e del direttore del dipartimento Politiche della Salute Vito Montanaro che – da venerdì scorso – hanno assicurato l’accesso agli over 40 anche senza prenotazione, oggi molti foggiani sono stati rimandati a casa perché privi della ricevuta. Un atteggiamento poco chiaro, visto che sulla piattaforma “la Puglia ti vaccina” la finestra di prenotazione riservata a persone dai 40 anni in su aprirà lunedì 29 novembre. Non solo: ben visibile, campeggia un avviso: “Se hai completato il ciclo vaccinale da almeno sei mesi puoi accedere spontaneamente in una sede vaccinale a tua scelta nei giorni e orari indicati per ricevere il richiamo. Se preferisci prenotare un appuntamento, potrai farlo da lunedì 29 novembre”. “Se preferisci”, appunto.

Ecco perché, in queste ore, non pochi cittadini hanno contestato l’organizzazione foggiana, riportando agli addetti all’accettazione degli hub di aver ascoltato i ripetuti appelli a vaccinarsi e a non rinviare la dose booster. E poi ci sono le parole – peraltro chiare e inequivocabili – di Vito Montanaro. “Da lunedì 22 novembre – ha detto il direttore del dipartimento Politiche della Salute – potranno essere somministrate le terze dosi agli over 40 così come è stato stabilito dal commissario Figliuolo e potranno essere somministrate sia a coloro che hanno effettuato la prenotazione, sia a coloro che decidano di accedere liberamente. Ci saranno in ogni provincia hub aperti 7 giorni su 7 e 12 ore al giorno. Da lunedì 29 novembre prenotazioni aperte anche agli under 40 per effettuare la terza dose di vaccino. Ci portiamo avanti con le prenotazioni in attesa che la struttura commissariale nazionale autorizzi il sistema regionale al richiamo anche per gli under40”.

Ricevi gratuitamente le notizie sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come



In questo articolo:


Change privacy settings