“Siete stati il mio miracolo”, mamma riabbraccia figlio dopo ricovero per bronchiolite: “Reparto eccezionale al Riuniti di Foggia”

“Vorrei ringraziare l’unità di terapia intensiva neonatale di Foggia diretta dal dottor Gianfranco Maffei che non conoscevo prima di questa esperienza. Ho ricoverato mio figlio per una forte bronchiolite, grazie al prodigioso intervento del dottore posso finalmente stringere di nuovo tra le braccia mio figlio”. A raccontare l’esperienza al Riuniti di Foggia, la mamma del piccolo ricoverato nei giorni scorsi in Neonatologia e Terapia intensiva neonatale.

“Grazie anche alla dottoressa Taurino che ha captato sin da subito la gravità della situazione – scrive la mamma sui social -. È un reparto eccezionale, fatto da angeli (infermieri e medici) che tutti i giorni lavorano incessantemente con amore e passione, angeli con turni che li portano lontano dalle famiglie per ore ed ore ma loro sono sempre lì, con il sorriso, anche se si legge la stanchezza negli occhi. Non fanno mai mancare una carezza a tutti i bambini che combattono per vivere un reparto meraviglioso, ma lontano dal cuore di mamma e papà. Grazie – conclude -, siete stati il mezzo della realizzazione di un miracolo, il mio miracolo che grazie a voi ad oggi posso ristringere tra le mie braccia”.

Seguici anche su Instagram – Clicca qui





Change privacy settings