Botte da orbi a Piazza Mercato, spiccati 4 Daspo “Willy”. Le vittime rapinate e picchiate con calci e pugni

Per loro arriva il provvedimento di divieto di accesso agli esercizi pubblici e locali di pubblico intrattenimento

Personale della Divisione Anticrimine della Questura di Foggia ha eseguito, nei confronti di quattro giovani coinvolti in una rissa avvenuta a fine settembre in Piazza Mercato, luogo noto per essere un centro di aggregazione giovanile soprattutto nelle ore notturne, il provvedimento di divieto di accesso agli esercizi pubblici e locali di pubblico intrattenimento ai sensi dell’art. 13 bisdel D.L. n. 130/2020, emesso dal questore di Foggia.

I quattro, la notte del 26 settembre 2021, insieme ad altre persone, avrebbero rapinato ed aggredito due ragazzi che, colpiti violentemente con calci e pugni, riportarono lesioni con prognosi di oltre 40 giorni. (In alto, foto di un’operazione della polizia)



In questo articolo:


Change privacy settings