Al Riuniti di Foggia 108 ricoverati per Covid, 8 in Rianimazione. Il report dell’ospedale con i dati sui vaccinati

Dei pazienti gravi, 4 sono ricoverati per via di comorbilità pregresse, 3 sono no vax e uno ha ricevuto soltanto una dose

Sono 108 i ricoverati per Covid al Policlinico Riuniti di Foggia. Lo riporta il consueto report settimanale divulgato dall’ospedale. 58 persone sono ricoverate in Malattie Infettive, 27 in Pneumologia, 8 in Rianimazione, 6 in Malattie Infettive ad indirizzo ostetrico-ginecologico e 9 ad indirizzo chirurgico. Un anno fa i pazienti erano 179.

Degli 8 pazienti in Rianimazione, 4 sono ricoverati per via di comorbilità pregresse, 3 sono no vax e uno ha ricevuto soltanto una dose. In totale sono 41 i no vax contro i 57 vaccinati con doppia e terza dose. Dieci sono, invece, i pazienti con prima dose. Va precisato che i pazienti vaccinati ricoverati presso reparti a bassa-media intensità di cura (Malattie Infettive, Pneumologia e Malattie infettive ad indirizzo chirurgico) vanno rapportati ad oltre l’84% della popolazione regionale vaccinabile che ha completato il ciclo vaccinale e, dunque, i restanti pazienti ricoverati (no vax e prima dose) vanno considerati in relazione ad una percentuale della popolazione ben più bassa, sotto il 16%, che non ha completato il ciclo vaccinale e quindi non immunizzata.

Seguici anche su Instagram – Clicca qui



In questo articolo:


Change privacy settings